COME COIBENTARE UNA PARETE ESTERNA CON RIVESTIMENTO TERMOISOLANTE ATRIATHERMIKA


RIVESTIMENTO SILOSSANICO IDROREPELLENTE TERMOISOLANTE PER ESTERNI ATRIATHERMIKA

In questo articolo tratteremo i problemi di isolamento termico e coimbentazione che riguardano i muri esterni.

Per chi fosse interessato alla recensione della pittura termoceramica ATRIATHERMIKA per interni, può leggere l’approfondimento seguendo questo LINK

Parlando di isolamento termico, coibentazione di facciate e cappotto, una premessa è doverosa per introdurre queste problematiche, forse troppo sottovalutate dall’utenza privata.

I muri delle nostre case possono essere paragonati al nostro corpo. Ad esempio, quando la temperatura si abbassa, dobbiamo ripararci dal freddo e così lo stesso vale per i nostri muri.

Ci sono varie tecniche di isolamento termico e di coibentazione che si basano sull’utilizzo di pannelli isolanti realizzati in svariati tipi di materiali come polistirolo, sughero, lana di vetro, fibre tessili come canapa e lino e tanti altri materiali.

Questo metodo consiste nel rivestire le pareti più esposte al freddo dei pannelli modulari che a loro volta verranno ricoperti dalla malta e poi riverniciati, in modo da restare invisibili sotto l’intonaco nuovo.

Sembra quasi impossibile da credere, ma da oggi è possibile realizzare un efficientissimo isolamento termico senza cappotto e senza costosi pannelli.

Siamo qui a presentare l’idropittura TERMOISOLANTE silossanica per esterni ATRIATHERMIKA.

 

Si tratta di un rivestimento per esterni a base di resine acrilsilossaniche arricchito da microsfere in ceramica che permette di risolvere realmente i problemi di errata coibentazione e di ponti termici delle pareti esterne delle nostre case.

Come ben spiegato dal filmato questa idropittura, la prima  a potersi fregiare del titolo di “idropittura a risparmio energetico” garantisce un risparmio del 20-30% sui costi di riscaldamento grazie alla sua resine con microsfere di ceramica che isolano la parete trattata da caldo e freddo, mantenendo sempre una temperatura costante.

Grazie all’elevata idrorepellenza e impermeabilità della superficie trattata con ATRIATHERMIKA, viene ridotta la formazione di sporco, smog, batteri, muffe ed alghe assicurando una perfetta traspirabilità della parete.

Come spiega chiaramente il disegno, in qualsiasi condizione climatica, lo strato termoisolante esterno garantisce una temperatura sempre costante all’interno, scongiurando i fastidiosi problemi di umidità e condensa che sfociano sempre in muffa e alghe sulle pareti.

Grazie all’elasticità della sua resina silossanica, questa pittura è capace di assorbire microcrepe e lesioni dovute ai movimenti di dilatazione e contrazione degli intonaci, proprio come accade con le pitture elastomeriche per esterni!

Insomma un prodotto completo che può sostituire il classico Quarzo fine , aggiungendo un isolamento termico che nessun prodotto può dare.

TEST CON TERMOCAMERA
Vogliamo portarvi a conoscenza di un test fatto con termocamera su un edificio che

necessitava di un intervento di coibentazione:

 

 

 

L’edificio all’interno si presenta così:

I

I riferimenti a persone sono stati oscurati per una questione di privacy.

 

La parete esterna, vista con termo camera si presenta così:

 

Il cliente ha voluto fare un test con Atriathermika pittura per esterno e sulla stessa parete, in 3 punti diversi, ha applicato prima il fissativo:

 

Successivamente Atriathermika:

Ecco i risultati:


Sp1 = 35,4° Infisso
Sp2 = 27,8° su struttura portante senza lo strato di Atriathermika
Sp3 = 25,9° su struttura portante con strato di Atriathermika
Sp4 = 30,6° su tamponature in mattoni senza lo strato di Atriathermika
______________________________________________________________________________________

Sp1 = 26,9° su struttura portante con strato di Atriathermika
Sp2 = 29,5° su struttura portante senza lo strato di Atriathermika
Sp3 = 32,0° su tamponature in mattoni senza lo strato di Atriathermika
Sp4 = 28,1° su tamponature in mattoni con lo strato di Atriathermika
______________________________________________________________________________________

 

 

 

Ricapitolando i vantaggi dell’applicazione di ATRIATHERMIKA :

- protezione contro le infiltrazioni e la formazione di fessure

- rapida evaporazione delle superfici

- elevata resistenza agli agenti atmosferici quali smog, acidi, salsedine, ozono e i raggi UV

- eliminazione dei ponti termici, fenomeni di condensa e muffa

- migliore distribuzione del calore interno

- riduzione dei costi di riscaldamento e climatizzazione

- aspetto delle superfici inalterato rispetto ai tradizionali rivestimenti

- risparmio energetico….GARANTITO!

Come si applica ATRIATHERMIKA ???

Essendo un’idropittura all’acqua, nonostante le sue caratteristiche innovative e il suo peso specifico più leggero dell’acqua grazie alle microsfere di ceramica, si applica come una normale pittura per esterno, però qualche consiglio su come utilizzarla è necessario! ;)

ATRIATHERMIKA va diluita al max al 5-10% con acqua e ha una resa media di 3-4mq /lt per due passate, che garantiscono lo spessore ideale per creare l’isolamento termico.

Una raccomandazione. A causa della composizione ultra leggera a base di microsfere ceramiche, durante l’utilizzo il prodotto tende ad addensarsi verso l’alto, proprio perchè le microsfere leggere tendono a salire e possono formare una piccola crosta. Questa reazione è normalissima e potreste notarla durante l’applicazione.

Quindi si consiglia di mescolarla bene prima di iniziare la tinteggiatura e, col barattolo aperto, ogni due ore circa rimescolare velocemente la pittura per mantenerla sempre alla giusta densità.

Per la preparazione della superficie sono sempre valide le solite raccomandazioni. Se la vecchia pittura si sfoglia, rimuoverla con spatola fino in fondo, stuccare e applicare del fissativo per uniformare il fondo.

Se ci sono muffe dovute al problema di condensa, trattare con apposito prodotto sterilizzante TOGLIMUFFA CASATI o SANIFIX VIP per assicurare la completa distruzione delle muffe prima di procedere all’imbiancatura finale.

ATRIATHERMIKA è disponibile in due formati :  5 litri e 13 litri sia per interno che per esterno.

ATRIATHERMIKA ESTERNI è disponibile in pronta consegna sul nostro shop online http://www.edilbrico.net e nel nostro punto vendita di PIOLTELLO (MI) Via Bellini 48 – tel 02.43.11.41.83

Ecco i rapporti di prova che certificano i  prodotti termoisolanti Atriathermika, per un buon risparmio energetico.

Rapporto di prova n° 110120-R-1419 eseguito dalla Certimac:

Determinazione sperimentale della conducibilità termica (norma UNI EN 1745) di vernici termiche.

Rapporto di prova n° 110104-R-0874 eseguito dalla Certimac:

 

Determinazione del contributo di una vernice termica a base ceramica sui valori di trasmittanza di pareti intonacate.

Rapporto di prova n° 232283 eseguito dall’Istituto Giordano:

Determinazione del fattore di riflessione luminosa e solare di vernici.

Analisi effettuata dal dipartimento di ricerche energetiche ed ambientali DREAM:

 

Prestazioni energetiche ed ambientali di edifici con pareti che utilizzano rivestimenti Atriathermika.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 33 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: